Nati dalla Cenere. Uniti e ancora in Volo

anno 15°, mese 9°, 20° giorno

Il Gioco

DreamALOT è un gioco di interpretazione online di ambientazione medievale-fantasy ed una comunità  virtuale al contempo. Evoluzione del classico gioco di tutte le infanzie "facciamo che io ero" (facciamo che io ero un mago e tu una principessa, facciamo che io ero un cavaliere e tu il mio scudiero...), DreamALOT nasce dalla volontà  di usare il gioco come mezzo di aggregazione e come strumento per scardinare i pregiudizi alla base delle tante forme di intolleranza dell'epoca moderna.

Attraverso il gioco di interpretazione si crea un mondo virtuale persistente nel quale ognuno può sperimentare identità  diverse del sè e conoscerne tantissime altre, facendo abitudine dunque ad accogliere la diversità  con curiosità  e non con paura.



Accedi



Iscrizione

A DreamALot vivono 1285 personaggi di cui 22 sono online. Unisciti a loro!



Ambientazione

DreamALot è un gioco dal forte stampo fantasy-medievale ambientato in un mondo denominato Amus, animato da una ininterrotta narrazione che si protrae da quindici anni. Ha un suo universo, una sua cosmologia ed un enorme territorio da esplorare, scoprire ed arricchire.

Fiorente mondo sul quale posero piede gli esuli dell'Esodo, ha dato i natali ad una moltitudine di creature in perenne lotta tra il bene ed il male. Regni ed Imperi sono sorti e crollati senza sosta, nel nome d'un Dio o degli Uomini, fino a quando un Invasore non ha posto fine all'eterna guerra.

Il ripiegamento dell'oppressore dei mondi, Inanis, su un'isola a largo del Grande Mare, ha riportato ogni nazione di Amus ad assaporare la libertà  e l'autodeterminazione. In molti, e ovunque, hanno festeggiato la ritrovata libertà  dalle spirali oscure dell'Antimondo.

Governi nuovamente sorgono, divisioni future si addensano all'orizzonte, eppure ora giungono, quasi con regolarità , navi cariche di merci e materie prime: fiorisce il commercio e con esso il benessere collettivo. Le macerie vengono sgomberate, la civiltà  risorge, coi suoi palazzi, i suoi mercati, gli edifici di culto e le taverne piene di fumo, allegria e insidie.



Storia

Un po' di Storia

[anno 12°, mese 5°, 5° giorno]

Le Terre di Amus sono state abbandonate dalle forze di Inanis quasi completamente: la minacciosa forza aliena si è inspiegabilmente ritirata, lasciando un piccolo, e pare ben protetto presidio sull'Isola Volante, la quale è ora saldamente ammarata.
Dunque, la tenacia e la resistenza dei popoli di Amus pare, infine, aver avuto la meglio.
La città  del Borgo della Rinascita, la grande capitale di un tempo, è ora un cumulo di rovine che le forze occupanti si sono lasciate alle spalle, ma la tenacia e la speranza degli amussiani già  stanno dando vita alla ricostruzione.

Le vecchie faide, c'è da scommetterci, si riaffacceranno presto, mettendo forse persino in discussione le salde alleanze strette tra loro dai territori di Amus in funzione anti inaniana. Alcuni potrebbero dimenticare rapidamente quanto l'unità  sia la chiave di ogni successo.
E così questa terra potenzialmente fiorente si è ritrovata di nuovo a un bivio: prosperare o rischiare ancora una volta tutto, poiché attorno, nell'intero mondo, noti e ignoti nuovi alleati e potenziali nemici si affacceranno presto alle sue porte: anch'essi liberi dal nemico comune, si riorganizzano e si preparano al futuro.

 

Il Narratore



Credits

La comunià  virtuale fantasy DreamALOT è un progetto corale di tutti i soci della associazione culturale La Compagnia del Granducato. Proprio questa comunione di intenti crediamo sia il valore principale di questa comunità  virtuale. Di seguito sono elencati i nomi degli esponenti del Gruppo Tecnico incaricato dalla CdG di realizzare e manutenere DreamALOT dal punto di vista pratico, ma per amore di giustizia dovremmo elencare non solo tutti i soci, ma anche i giocatori che con il loro entusiasmo, le loro idee o anche solo il loro incitamento hanno reso possibile tutto questo ed hanno contribuito al formarsi di una vera e propria cultura di gestione e di crescita di una comunità  di questo tipo.

Progettazione e Sviluppo: Giorgio Pompei, Simone Fontana, Luigi Iacolino, Christian Trapani, Michele Puddu

Coordinamento progetto grafico: Barbara Signoretti, Simone Fontana, HD Grafico

Coordinamento redazione: Barbara Signoretti

Coordinamento gioco: HD Ludico



Contatti

Sito di Proprietà della Associazione Culturale "La Compagnia del Granducato".
Il Presidente, legale rappresentante e responsabile del trattamento dei dati riservati ai sensi del decreto PRIVACY UE 2016/679 è Giorgio Pompei. Per contatti email:giorgionepompei@gmail.com

Informazioni, Recupero Personaggi, Cambio E-Mail, Problemi all'Iscrizione: iceba@dreamalot.it

Segnalazione di Abusi e/o violazione di diritti: iceba@dreamalot.it

Problemi tecnici: rivolgere le proprie richieste allo sportello Problemi Tecnici all'interno del Gioco.

Seguici su Facebook! GDR-online.com